2015: modifiche al campionato nazionale

A seguire le modifiche introdotte al campionato nazionale IPBS per la prossima stagione sportiva 2015:

1) La limitazione dei giocatori stranieri in campo viene abbassata da due ad uno solo. Le squadre potranno pertanto avere più giocatori di nazionalità non italiana nel proprio roster, ma solo uno di questi potrà scendere in campo. Tutti i giocatori residenti all’estero ma in possesso di passaporto italiano, e tutti gli stranieri con residenza in Italia e in possesso di carta d’identità valida, non saranno considerati per questa limitazione.

MOTIVAZIONE: IPBS, in qualità di campionato nazionale italiano, soprattutto in questo momento di crescita e sviluppo del paintball nel nostro paese, deve dare spazio e rendere protagonisti il più possibile i giocatori italiani. Le stesse società sportive in tal modo saranno spinte ad investire sui giocatori italiani e potenziare il proprio vivaio. Riteniamo che questo sia un doveroso aiuto che IPBS deve dare, affinché i giocatori italiani abbiano il proprio spazio e possano crescere per raggiungere e, perché no, superare, il livello di gioco dei propri vicini europei. Riteniamo però doveroso e rispettoso non considerare stranieri coloro che hanno un legame con il nostro paese, o perchè seppur vivano all’estero abbiano deciso di mantenere la nazionalità italiana, o perchè seppur nati all’estero hanno deciso di trasferirsi qui e stabilirsi nel nostro paese.

2) Vengono introdotte due nuove divisioni: IPBS Open Division 5man e IPBS Open Division 3man.

MOTIVAZIONE: con l’introduzione di queste due nuove divisioni IPBS intende dare spazio a tutte quelle squadre italiane che non sono in grado o non sono interessate a sostenere l’impegno richiesto dai campionati di Serie A e B, ma non vogliono perdere l’occasione di partecipare, anche solo per una volta, al campionato nazionale. Le iscrizioni sono inoltre aperte a squadre straniere, o squadre miste di italiani e non, così da attrarre anche giocatori dai paesi vicini e dare un taglio europeo al campionato.

3) Allungamento del calendario con primo evento ad aprile ed ultimo ad ottobre, rinunciando alla consuetudine di pianificare gli eventi due settimane prima del campionato europeo The Millennium Series.

MOTIVAZIONE: pur rimanendo forte il legame con il campionato europeo The Millennium Series, dal quale IPBS erediterà per ogni tappa il layout di gioco, per la prossima stagione si è scelto di distribuire meglio gli eventi lungo tutto l’anno, considerando anche il calendario dei campionati regionali. Una conseguenza molto interessante di questo cambiamento è che tutti i giocatori potranno guardare il campionato europeo trasmesso online in streaming, imparare dalle strategie delle squadre professionistiche, per poi applicarle all’evento IPBS successivo dove giocheranno sullo stesso layout.

Ci aspetta un grande campionato!

Ci vediamo sui campi…

IPBS

 

modifiche-naz


SPONSORS